Hogwarts Legacy: il gioco di ruolo di Harry Potter è stato rinviato al 2022

Xbox

Annunciato per la prima volta in occasione dello showcase di PlayStation 5, Hogwarts Legacy il nuovo RPG dedicato all’universo di Harry Potter. Secondo i piani iniziali di Warner Bros. Interactive Entertainment, il reveal era originariamente previsto per l’E3 2020, ma a causa della pandemia di COVID-19 l’annuncio era stato posticipato di qualche mese.

L’ultimo rinvio riguarda il debutto del gioco: non pi 2021, ma un generico 2022.

Hogwarts Legacy slitta al 2022: l’annuncio di Warner Bros.

A quanto pare i fan del maghetto pi famoso del mondo dovranno pazientare ancora un po’. Da Twitter arriva la “cattiva” notizia: Hogwarts Legacy verr rilasciato nel 2022. Il GdR attualmente in sviluppo presso gli studi di Avalanche Software, team che si conceder del tempo extra per raffinare la formula dell’attesissimo titolo – onde evitare un altro caso “Cyberpunk”, evidentemente.


Nel comunicato diffuso poche ore fa, Warner Bros. commenta: “Vorremmo ringraziare i fan di tutto il mondo per l’incredibile reazione all’annuncio di Hogwarts Legacy da parte della nostra etichetta Portkey Games. Creare la migliore esperienza possibile per tutti i fan di Harry Potter fondamentale per noi, quindi stiamo dando al gioco il tempo di cui ha bisogno”.

Stando alle prime informazioni ufficiali, Hogwarts Legacy sar ambientato un secolo prima degli eventi raccontati nei romanzi di Harry Potter. I giocatori avranno la possibilit di creare e personalizzare il proprio mago o la propria strega, che verr assegnato/a a una delle quattro case di Hogwarts prima di prendere parte alle lezioni. Troveremo un ampio mondo di gioco da esplorare liberamente, dove incontreremo altri studenti ed eventuali pericoli da affrontare.


Ricordiamo che, nonostante il rinvio, la pubblicazione di Hogwarts Legacy ancora prevista per PC, PlayStation 5, Xbox Series X|S, PlayStation 4 e Xbox One.

Post sorgente