Deep Rock Galactic ha venduto più di due milioni di copie

Xbox

Coffee Stain Publishing e Ghost Ship Games hanno annunciato che lo sparatutto in prima persona cooperativo con elementi survival e livelli generati proceduralmente Deep Rock Galactic ha venduto più di due milioni di copie, tra la versione PC e quella Xbox.

Nel 2020, la versione Steam del gioco ha fatto registrare una media di 46.300 utenti attivi giornalmente, con più di 300.000 utenti unici che lo hanno giocato ogni mese. La base utenti è letteralmente triplicata rispetto al 2019. In totale i giocatori hanno passato più ottomila anni reali di tempo di gioco a scavare.

Buona parte del successo di Deep Rock Galactic viene attribuito anche alla sua splendida comunità, che conta un server Discord con più di 189.000 utenti attivi (tra i 25 più attivi del mondo in ambito videoludico).

Se volete più informazioni sul gioco, leggete la nostra recensione di Deep Rock Galactic in cui abbiamo scritto:

Deep Rock Galactic è il classico titolo che giocato da soli rende una frazione di quanto non faccia in cooperativa. Di fatto l’intero gioco è stato pensato per favorire il gioco di squadra. L’area hub stessa grida “facciamolo in compagnia” da tutte le mesh. La sostanza è che se non avete degli amici con cui condividerlo, o non vi piace cercare dei compagni d’avventura nella vasta rete, lasciatelo semplicemente perdere, perché rischiate di essere sopraffatti dalla ripetitività delle missioni e della struttura di gioco, che non offre certo grandissime sorprese, nonostante le meccaniche rifinite e una certa tensione creata dall’arrivo delle orde. Se invece avete degli amici, o se vi riuscite a integrare nella splendida comunità formatasi intorno al gioco, preparatevi a una delle migliori esperienze cooperative degli ultimi anni e forse di sempre.

Post sorgente su Multiplayer.it