Unity, supporto nativo a Nvidia DLSS entro l’anno: una buona notizia per chi ha una GeForce RTX

Xbox

Unity, uno dei motori di gioco più popolari al mondo, integrerà nativamente il supporto al DLSS (Deep Learning Super Sampling) di Nvidia. Dopo il supporto al ray tracing in tempo reale nel 2019, l’arrivo del DLSS in Unity segna un nuovo colpo di Nvidia verso una diffusione più capillare nei videogiochi delle tecnologie al centro delle schede GeForce RTX.

Prima della fine dell’anno, il DLSS sarà supportato nativamente per la High Definition Render Pipeline (HDRP) di Unity 2021.2. Contemporaneamente all’annuncio, Nvidia ha diffuso un video in cui Mathieu Muller di Unity, senior product manager for high-end graphics, illustra la novità e i benefici che essa comporta.

Il DLSS usa l’intelligenza artificiale per produrre un’immagine con una qualità paragonabile alla risoluzione nativa (talvolta anche migliore) e allo stesso tempo svolge il rendering convenzionale di una frazione dei pixel. Con il ray tracing in tempo reale e il DLSS, gli sviluppatori Unity possono creare contenuti visivamente migliori riprodotti dalle schede video GeForce RTX di Nvidia con frame rate più alti a risoluzioni elevate.

Sebbene il ray tracing produca immagini più realistiche rispetto alla classica rasterizzazione, richiede anche molti più calcoli, il che porta a un calo del frame rate. Nvidia ha costruito un supercomputer per addestrare una rete neurale profonda alla base del DLSS con immagini renderizzate offline a 16K di altissima qualità di molti tipi di contenuti. Una volta addestrato, il modello può essere integrato nella libreria DLSS principale, nel gioco stesso o anche scaricato dal driver Game Ready di Nvidia.

A quel punto entrano in gioco le unità Tensor Core presenti nelle GPU RTX 2000 e 3000 che si fanno carico del compito di scalare in modo intelligente fino a una risoluzione più elevata e, nel farlo, aumentare significativamente i frame rate grazie al minor impatto sui CUDA core e ovviamente al minor lavoro che è necessario svolgere, in quanto “già digerito” dal supercomputer.

Il DLSS non è disponibile solo per Unity, da qualche settimana c’è anche un plugin gratuito nel marketplace del motore grafico più usato al mondo, l’Unreal Engine.

Post sorgente