Sony potrebbe non riuscire a soddisfare la domanda di PS5 per il 2022

Xbox

Dopo aver presentato gli ottimi risultati finanziari recenti, testimoni anonimi presenti all’ultimo briefing di Sony affermano che portavoce dell’azienda avrebbero parlato di ulteriori difficoltà nella distribuzione di console PlayStation 5 per il 2022.

Il lancio di PlayStation 5 non è stato tra i più facili. Considerate anche tutte le complicazioni dovute alla pandemia di Covid-19 ancora in corso, non tutti gli appassionati della console Sony sono riusciti a mettere le mani sulla piattaforma da gioco preferita, con utenti che ancora aspettano il proprio prodotto preordinato subito dopo l’annuncio ufficiale dell’azienda giapponese.

Nonostante i numeri più che positivi di Sony, alcuni portavoce dell’azienda hanno confermato che la situazione in merito alle scorte di PlayStation 5 non è destinata a migliorare a breve, secondo quanto raccolto dai colleghi di Bloomberg:

“Non pensiamo che la domanda sia destinata a scendere quest’anno e anche se dovessimo riuscire a distribuire più dispositivi e a produrre molte più PlayStation 5 durante il prossimo anno, non siamo sicuri che le nostre scorte saranno sufficienti a soddisfare la richiesta del mercato”

Così avrebbe dichiarato Hiroki Totoki, Chief Financial Officer di Sony, in seguito ad un briefing interno dell’azienda, secondo quanto riportato da testimoni che hanno preferito rimanere anonimi in quanto tali informazioni dovevano rimanere confidenziali per i presenti alla riunione. Bloomberg ha provato a contattare l’azienda giapponese per dichiarazioni ufficiali, ma i portavoce di Sony hanno preferito non commentare.

Post sorgente su IGN Italia