Starfield uscirà nel 2022: esclusiva Xbox e PC confermata da un insider

Xbox

A quasi tre anni dal suo primo reveal, Starfield è tornato sulla bocca di tutti in seguito ad alcuni rumor. Le ultime indiscrezioni anticipano quella che sembra essere il periodo di uscita del gioco, un RPG fantascientifico in sviluppo presso Bethesda Game Studios. Con la recente acquisizione di Microsoft, inoltre, si fanno sempre più insistenti le voci riguardanti la possibile esclusività del gioco per PC e le console Xbox, in aggiunta a un ipotetico lancio su Xbox Game Pass.

Starfield: arriverà nei primi mesi del 2022, secondo Jeff Grubb

In uno scambio di battute su Twitter, Jeff Grubb ha confermato che Starfield è un’esclusiva Xbox e PC. Un vero dietrofront per l’insider di VentureBeat, che qualche mese fa aveva affermato che il nuovo titolo di Bethesda sarebbe stato rilasciato su tutte le principali piattaforme. Non sarà così, a quanto pare, e sarà Microsoft a trarne vantaggio dopo la sua ultima maxi-acquisizione.




Le affermazioni di Grubb smentiscono ogni dubbio, ma il reporter ribadisce che spetta comunque a Microsoft il compito di annunciare ufficialmente l’esclusività di Starfield; annuncio che, con ogni probabilità, arriverà solo il prossimo mese, in occasione dell’E3 2021 di Los Angeles.

Per quanto riguarda il periodo di lancio, gli ultimi indizi trapelati in rete indicavano il 2021 come l’anno di Starfield. Il rumor in questione è stato diffuso da Shpeshal Ed, secondo cui Microsoft avrebbe già preparato la campagna promozionale per l’RPG di Bethesda. Tutto questo si è però scontrato con altre dichiarazioni, quelle di Blessing Adoeye Jr., producer di Kinda Funny: il lancio di Starfield non è previsto per quest’anno, bensì per il primo trimestre 2022.

Le parole di Adoeye Jr. hanno trovato la conferma dello stesso Jeff Grubb. A conti fatti, rilasciare Starfield nel 2022 sarebbe più conveniente per Microsoft: ricordiamo che il colosso di Redmond ha un altro peso massimo nel suo calendario 2021, ovvero Halo Infinite, che dopo uno sconveniente rinvio sbarcherà su PC e Xbox il prossimo novembre.

Che gioco sarà Starfield? Interessanti screenshot dall’ultimo leak

Abbiamo davvero poche informazioni su ciò che ci attende nel nuovo progetto di Todd Howard e colleghi. Ciononostante, su Twitter sono apparse nuove immagini raffiguranti Starfield, estratte probabilmente da una delle prime build del titolo fantascientifico.

Osserviamo così una nave spaziale e il personaggio che controlleremo, entrambi ampiamente personalizzabili, almeno secondo quanto suggerito dalla stessa Bethesda in un sondaggio: il GdR potrebbe offrire un editor per l’avatar del giocatore e per i veicoli in suo possesso.

La maggioranza degli screenshot mostra una prospettiva in terza persona, ma una delle immagini rivela una visuale in soggettiva. Si potrebbe dunque confermare che, come i più noti The Elder Scrolls V: Skyrim e Fallout 4, Starfield potrà essere giocato sia in prima che in terza persona.




Trattandosi ancora una volta di semplici indiscrezioni, vi invitiamo a trattarle come tali. Nel frattempo attendiamo l’eventuale annuncio di Microsoft e Bethesda Game Studios.

Post sorgente