Frontiers of Pandora reagiranno in modo intelligente all’ambiente di gioco

Xbox

Arrivano i primi dettagli su Avatar: Frontiers of Pandora, dopo il trailer mostrato all’E3 di quest’anno, a chiusura dell’evento Ubisoft Forward. Da un video “tech showcase” del gioco, infatti, apprendiamo i primi dettagli tecnici su Avatar: Frontiers of Pandora, la cui uscita è fissata per il 2022. Nel video non vengono mostrate nuove scene di gioco, ma vengono spiegati nuovi dettagli.

Protagonisti del video sono il sistema utilizzato da Ubisoft per aggiungere maggior vegetazione nel mondo di Pandora, viene anche spiegato come il team sia riuscito a creare delle nuvole più realistiche e molto altro ancora. Inoltre, la lead narrative designer Alice Rendell spiega alcuni aspetti di gameplay che sono stati realizzabili esclusivamente grazie ai miglioramenti della tecnologia.

“Le diverse attività che un NPC può fare nel mondo di gioco, e le diverse animazioni che hanno, riescono a far sembrare il mondo molto vivo. Quindi per Avatar: Frontiers of Pandora volevamo migliorare ulteriormente questo aspetto e abbiamo creato un sistema in cui gli NPC capiscono lo stato del mondo, ad esempio il tempo meteorologico, la progressione del giocatore, o il momento della giornata”.

Insomma, sicuramente una cosa che non manca ad Avatar: Frontiers of Pandora è l’ambizione. Sicuramente, con l’avvicinarsi del 2022, avremo modo di sapere sempre più dettagli sul videogioco e vedere anche nuove fasi di gameplay.

Post sorgente su IGN Italia