presto sarà possibile giocare con copie dello stesso supereroe nel matchmaking

Xbox

Di recente Marvel’s Avengers è stato al centro di una polemica perché, dopo un aggiornamento, sembrava mostrare l’IP del giocatore durante i caricamenti, cosa che ha causato non pochi problemi ad i vari streamer che trasmettevano online le proprie partite, rendendoli sensibili a possibili attacchi DDoS di malintenzionati. Il bug è stato risolto qualche giorno dopo. Gli sviluppatori del gioco sono intervenuti sul sito ufficiale per dare le prime indicazioni su quello che introdurrà l’aggiornamento di luglio del gioco, tra cui una delle feature più richieste dai giocatori: la possibilità di giocare con “copie” dello stesso supereroe nel matchmaking.

“Grazie al vostro feedback, attiveremo in modo permanente la possibilità di giocare con multipli dello stesso supereroe durante il matchmaking e durante la creazione degli Strike Team”, si legge nel post sul blog. “Volevamo concentrarci sui contenuti dell’endgame prima dell’uscita dell’espansione War for Wakanda”. L’espansione arriverà gratuitamente nel gioco nel mese di agosto.

Marvel’s Avengers è disponibile su PC, PlayStation 4, Xbox One e Google Stadia. È anche incluso nel catalogo di PlayStation Now, dove risulta essere il titolo più giocato.

Post sorgente su IGN Italia