4A Games, lo sviluppatore di Metro, sta assumendo per una nuova IP

Xbox

Lo sviluppatore di Metro Exodus, 4A Games, sta assumendo nuovo personale per una nuova IP. Il nuovo progetto pare sia ancora nelle fasi iniziali dello sviluppo, ma non sembra scostarsi troppo dalle radici dell’azienda. Di fatto si menziona l’uso del motore di sviluppo interno dello studio, un passione verso gli FPS e la presenza di “creature”.

Lo sviluppatore di Metro Exodus, 4A Games, sta assumendo un certo numero di personale per una nuova IP. Come notato da PSU, la pagina della carriera di 4A Games elenca attualmente diverse dozzine di ruoli lavorativi, con lo sviluppatore che dice ai potenziali dipendenti che sta assumendo per “più progetti”. Di questi, sei sono dedicati allo sviluppo di una nuova IP.

4A Games non ha rivelato molto sulla sua nuova proprietà, ma è possibile carpire alcune informazioni dagli annunci di lavoro. Sembra che il progetto è ancora nelle sue fasi iniziali e gli annunci parlano dell’“opportunità di co-creare lo stile visivo” del gioco, mentre altri menzionano la creazione della documentazione di progetto.

Gli elenchi suggeriscono anche che 4A non si allontanerà troppo dal lavoro per cui è già noto. Più elenchi menzionano l’uso del motore di sviluppo interno dello studio, nonché una “passione per i giochi FPS”. Ciò implicherebbe che lo studio spera di sfruttare la sua esperienza nello sviluppo della serie Metro, la cui totalità è giocata in prima persona. La menzione di “creature” potrebbe anche significare che non si sta allontanando troppo dallo scenario “apocalisse nucleare“.

Nonostante la nuova IP all’orizzonte, i fan di Metro non devono preoccuparsi. 4A Games ha recentemente lanciato una versione per PC, con i porting PS5 e Xbox Series X lanciati il mese scorso.

Post sorgente su IGN Italia