James McAvoy, Daisy Ridley e Willem Dafoe parlano dell’incredibile doppiaggio

Xbox

James McAvoy, Daisy Ridley e Willem Dafoe, ovvero le star che hanno prestato la voce ai protagonisti di Twelve Minutes, parlano dell’incredibile doppiaggio di questo gioco dai valori produttivi stellari, nonostante sia sulla carta un gioco indipendente.

L’avventura interattiva di Luis Antonio arriverà su PC, Xbox One, Xbox Series X|S, anche attraverso l’Xbox Game Pass a partire dal 19 agosto 2021. Si tratta di un gioco con la visuale dall’alto che racconta di un uomo che è rimasto intrappolato in un loop di 12 minuti dai quali deve uscire capendo da una parte chi ha ucciso sua moglie e dall’altra come non venir accusato dell’omicidio.

Si tratta di un gioco che fonde tutto sulla scrittura, la storia, la narrativa. Per questo motivo lo sviluppatore ha deciso di affidarsi ad un cast di doppiatori incredibile, star di prima grandezza di Hollywood che in questo video hanno raccontato la loro esperienza con l’avventura. Si tratta di James McAvoy, Daisy Ridley e Willem Dafoe.

Nel video si vedono i tre in sala di registrazione, e si può capire il loro coinvolgimento con la storia e le vicende del protagonista. Si tratta di un gioco da ascoltare in inglese, nonostante non si capisca molto la lingua. Ma è l’unico modo per percepire le emozioni, le inflessioni e il lavoro di questi grandi interpreti.

Una curiosità: Willem Dafoe ha registrato i suoi dialoghi a Roma, dato che da alcuni anni vive nella nostra capitale. Una cosa che gli ha consentito di ottenere il passaporto italiano.

Post sorgente su Multiplayer.it