svelata la roadmap dei contenuti post-lancio

Xbox

Ubisoft ha svelato i piani per i contenuti post-lancio di Far Cry 6. Tra questi vi saranno 3 DLC in cui impersoneremo alcuni celebri villain della serie, oltre ad una serie di contenuti gratuiti che includono tre missioni crossover su Stranger Things, Rambo e Danny Trejo.

Ubisoft ha svelato il piano post lancio di Far Cry 6. Oltre al Season Pass, che include tre DLC dove impersonare alcuni degli antagonisti più celebri di Far Cry, Far Cry 6 ha rivelato un piano per continuare a portare contenuti nuovi nel gioco dopo la data di lancio, il 7 ottobre 2021.

Con il Season Pass, potremo giocare nei panni dei più noti villain della serie: Vaas Montenegro, Pagan Min e Joseph Seed – tutti interpretati dal cast originale. Nel corso dei tre DLC, potremo impersonare un diverso cattivo che lotta per sfuggire agli orrori provocati dalla propria mente in una nuova esperienza ispirata al genere roguelite.

Iniziando con una pistola, dovremo cercare nuove armi e sbloccare potenziamenti per diventare più forte e addentrarci sempre più in profondità nella psiche dei cattivi. Combinando azione e storytelling, ciascun contenuto scaricabile offrirà un’opportunità unica per comprendere al meglio la storia di ciascun personaggio.

I possessori del Season Pass su PC otterranno anche Far Cry 3: Blood Dragon, il classico uscito nel 2013, mentre su Stadia e console i giocatori otterranno la Classic Edition. Tra gli altri contenuti troviamo anche The Blood Dragon Set con alcuni oggetti, armi e veicoli ispirati all’omonimo titolo. Ubisoft ha svelato anche mix di contenuti gratuiti che comprendono Rivolte settimanali, sei operazioni speciali e tre missioni crossover che coinvolgono Danny Trejo, Rambo e Stranger Things.

Il Season Pass di Far Cry 6 è compreso nelle versioni Gold, Ultimate e Collector oppure è acquistabile separatamente a 39,99 €.

Post sorgente su IGN Italia